Sicurezza sul lavoro - ENBISIT

Organismo Paritetico (art. 51 del D. Lgs. n. 81/2008)
L’Organismo Paritetico Nazionale nasce in applicazione del D.Lgs. n. 81/2008 e dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.

Attività dell’Organismo Paritetico
L’obiettivo prioritario del nuovo soggetto bilaterale è quello di promuovere, a favore delle Agenzie di Sicurezza Sussidaria Non Armata e degli Istituti Investigativi, iniziative di sensibilizzazione e attività di formazione professionale relative alla sicurezza sui luoghi di lavoro.

Si attiva a:

  • Promuovere l’informazione e la formazione dei lavoratori ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 22/12/2011;
  • Individuare eventuali fabbisogni formativi specifici del territorio connessi all’applicazione del D. Lgs. n. 81/2008 e proporli ai soggetti interessati;
  • Produrre materiali informativi di supporto sulle tematiche di sicurezza nei luoghi di lavoro sviluppando ricerche attraverso azioni di studio;
  • Promuovere la formazione dei RLS;
  • Mettere a disposizione delle aziende e dei lavoratori gli RLS territoriali ove ve ne sia richiesta;
  • Svolgere funzione di prima istanza di riferimento in merito a controversie sorte sull’applicazione dei diritti di rappresentanza, informazione e formazione previste dalle norme vigenti.

Richiesta di Collaborazione (art. 37, comma 12, del D. Lgs. n. 81/2008)
Per la richiesta di collaborazione ai sensi dell’art. 37, comma 12, del D. Lgs. 81 del 9 aprile 2008 e s.m.i. si invita ad utilizzare il modulo Richiesta Collaborazione e di seguire attentamente le relative istruzioni.

La comunicazione completa di tutti i dati indicati deve essere inviata preventivamente, almeno 15 giorni prima dell’inizio dell’attività formativa.

L’Ente Bilaterale ENBISIT è competente per il Settore Agenzie di Sicurezza Sussidaria Non Armata e degli Istituti Investigativi che applicano il CCNL.